Archivi tag: editoria in garfagnana

Una vita a quattro ruote: Alessandro Pedreschi e la sua storia (Garfagnana editrice)

pedreschi-copertina-garfagnana

“Una vita a quattro ruote” di Alessandro Pedreschi è il libro che cambierà il rapporto che ogni lettore ha con la disabilità. Pubblicato da Garfagnana editrice sarà presentato sabato 7 luglio a Palleroso.
«Nel materasso ad acqua, che disponeva di un motorino elettrico che manteneva costante la temperatura a 37°, la mente di Isola vagava cercando un modo per comunicare la notizia alla sua famiglia. Pensava a quando sarebbe tornata a casa, a come avrebbe fatto, si chiedeva a quante cose avrebbe dovuto rinunciare e a quali le sarebbero ancora state permesse dal suo nuovo stato. Fu una notte lunga e senza sonno, fu una notte di progetti nuovi, non esaltanti ma indispensabili per andare avanti; una notte a pensare alla sua nuova vita, una vita a quattro ruote».
Isola, la protagonista della storia, ha vissuto tutta la vita a Palleroso. Il piccolo Borgo garfagnino, nonostante l’esiguo numero di abitanti, è uno dei più attivi della valle con le manifestazioni di grande richiamo come “Le aie del pane, dell’olio e del vino” (primavera), la “Motomerenda del Contadino e la cena del giorno primo” (metà luglio) e “Diamo una mano a Babbo Natale (dicembre). La storia di Isola è la storia di Palleroso e dei suoi abitanti: 80 anime ed un unico cuore pulsante.
L’autore del libro è Alessandro Pedreschi, nato a Castelnuovo di Garfagnana il 9 gennaio del 1969. Vive, ovviamente, a Palleroso in Località Santa Cristina con la moglie Francesca e le figlie Camilla, Chiara e Margherita. Di professione è fisioterapista. Questo è il suo primo libro.
 
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Garfagnana editrice Archivio

L’antologia del Garfagnana in giallo 2015

In Italia si chiama giallo per via di Lorenzo Montano, che nel 1929 ideò per Arnoldo Mondadori una collana usando il coloystery, di detective story o detective novel, di crime o crime story.
Le lingue slave usano tutti questi termini: detectivnji roman (in russo), detektivski roman (in  sloveno, abbreviato in detektivka), detektivní román (in ceco, abbreviato anche qui in detektivka) ma usano anche kriminal (polacco parlato) e dicono ancora roman tajn (romanzo-mistero, russo) e ancora cernà knihovna (biblioteca nera), o powiesc sensacjna (storia a sensazione, polacco).

Noi lo chiamiamo semplicemente Garfagnana in Giallo.

garfagnana-giallo-antologia2015-5

In questa antologia del Garfagnana in Giallo troverete i racconti:
“La preda” di Maurizio Polimeni; “Le colpe dei padri” di Gian Luca Campagna; “Solo andata” di Emiliano Bezzon e Cristina Preti; “200 millisecondi” di Giuliana Ricci; “Dischi di cartone” di Lidia Del Gaudio; “Odore di mistero in Appennino” di Primetta Suffredini; “Sotto l’ala della civetta” di Claudio Sergio Costa; “Il signor  Zirconio e la Strada Statale  63” di Elisa Tosi; “Born to run” di Luca Occhi; “Cronaca nera” di Antonella Pellegrinotti; “Nighthawks” di Riccardo Landini; “Morte vista lago” di Marina Bertamoni;   “Maresciallo, sa com’è?” di Bruna Baldini; “In fondo al lago” di  Gabriella Grieco; “Michele” di Iacopo Riani; “Il bibliotecario” di Pietropaolo Pighini; “Ufo sulle Apuane” di Francesco Pellegrinetti; “Villa fiorita” di Lorena Lusetti; “Garfagnana in nero” di Luca Zambelli; “Mai autostop a ferragosto” di Renzo Lambertini; “Peppo” di Franca Giaroni; “Un attimo di buio” di Gabrio Franchi; “Omicidio alle terme” di Marco Bonini; “Il Pianista” di Maria Pia Pieri.

In copertina fotografia di Alessandro Giuliani.

http://www.ibs.it/code/9788897973270//antologia-criminale-garfagnana.html

Lascia un commento

Archiviato in Garfagnana editrice Archivio, Uncategorized